Corporation vs Limited Liability Company. Differenze. Come aprire una Società negli Stati Uniti.

da | Feb 22, 2019 | Corporate

 

Come scegliere tra Corporation e Limited Liability Company

Negli Stati Uniti d’America, la Limited Liability Company, meglio nota come LLC, garantisce la stessa protezione patrimoniale di cui godono i soci di Corporation, ovvero l’autonomia patrimoniale perfetta: il patrimonio della società è distinto da quello dei soci, i quali rispondono delle obbligazioni sociali soltanto nei limiti del loro conferimento.

I creditori della società, in egual misura, potranno rivalersi soltanto sul patrimonio della stessa e non potranno aggredire il patrimonio personale dei soci. La differenza principale rispetto ad una Corporation, tuttavia, è che la LLC è una pass through entity, ovvero l’income di una LLC non viene tassato a livello societario ma viene riportato direttamente nella dichiarazione dei redditi dei soci.

La Limited Liability Company

Il vantaggio è, dunque, che l’income di una LLC viene tassato una volta soltanto, al contrario della Corporation il cui income viene tassato sia a livello corporate che a livello dei soci, quando i dividendi vengono distribuiti.

La caratteristica appena evidenziata fa della LLC la business entity preferita dalla piccola media impresa americana, in virtù dei suoi indubbi vantaggi fiscali rispetto alla Corporation e della sua semplicità di gestione.

Sfortunatamente, la LLC non è una scelta conveniente nel caso di ownership italiana o non-US, in quanto il socio straniero di LLC è tenuto a presentare dichiarazione fiscale negli USA riportando tutti i redditi dallo stesso generati sia dentro che fuori dagli Stati Uniti (principio della worldwide taxation), assoggettandosi altresì a potenziali audits dell’IRS.

A questo proposito, tuttavia, vale la pena notare che, ove la proprietà italiana (o non-US) della LLC sia rappresentata unicamente da persone fisiche che intendano trasferirsi negli USA con un visto da investitore o trader (E-1 o E-2), la forma preferibile torna ad essere quella della LLC.

Infatti, una volta in possesso di un visto ed un social security number, i soci persone fisiche straniere dal punto di vista fiscale vengono equiparati a soggetti americani.

Assenza di formalità

La LLC è amata dagli americani anche perchè non richiede il rispetto di certe formalità invece previste per la Corporation, quali ad esempio l’obbligo di meetings annuali ordinari e relativa redazione delle corporate resolutions. In aggiunta, la struttura della LLC è molto più elementare rispetto a quella della Corporation, in quanto prevede la presenza minima di un socio (member) che può fungere anche da manager o delegare tale carica ad altra persona.

Governance

La governance di una LLC è regolata dall’Operating Agreement, che costituisce un vero e proprio contratto tra i soci in cui viene regolato l’intero funzionamento della società. In particolare in esso:

  • vengono stabilite le rispettive percentuali di ownership (rappresentata da membership interests o da units) ed i rispettivi conferimenti;
  • vengono designati i managers e definiti ambiti e limiti dei loro poteri decisionali;
  • vengono disciplinati i meccanismi di trasferimento delle quote;
  • vengono disciplinate le fasi di scioglimento e liquidazione della società.

Corporation vs. Limited Liability Company

La scelta tra Corporation e LLC non è mai semplice e deve essere operata con l’aiuto di un professionista in rapporto alle circostanze specifiche del caso.

Di seguito alcuni suggerimenti di massima che riepilogano i concetti espressi sopra:

  1. Se la società americana è partecipata da soci italiani o comunque non americano, la Corporation generalmente rappresenta la forma più indicata.
  2. Tuttavia se i soci sono persone fisiche italiane (o non-US) che si trasferiscono negli USA e non continuano a generare redditi rilevanti in Italia o nel paese di origine, la LLC in genere torna ad essere la scelta più appropriata.
  3. La Corporation diventa impegnativa dal punto di vista fiscale nel momento in cui si distribuiscono i dividendi. Se nei primi anni di attività la vostra società ha in programma di reinvestire nel business senza dichiarare dividendi, la scelta migliore è probabilmente la Corporation. Da notare che nella LLC l’income viene tassato a prescindere dal fatto che venga o meno distribuito ai soci.
  4. Se pianificate la quotazione in borsa nel prossimo futuro, dovrete necessariamente formare una Corporation (possibilmente del Delaware). La quotazione di una LLC, quando ammessa, è estremamente complicata e genera significative problematiche fiscali. In tema di Delaware corporations e startups si legga il nostro articolo: Costituire una Società Americana in Delaware.
  5. Se avete intenzione di ricorrere a venture capital, è di gran lunga preferibile la Corporation, in quanto consente la creazione di differenti classi di shares, tra cui le preferred che sono le più appetibili per gli investitori; le shares della Corporation americana sono molto più facilmente trasferibili rispetto a quelle della LLC; gli investitori, infine, quasi sempre rifiutano di avere a che fare con le numerose complicazioni fiscali legate alla natura di pass-through entity della LLC.

In generale, e per chiudere, possiamo dire gli americani adottano la forma della Corporation ove la loro società sia una realtà strutturata, con numerosi impiegati ed azionisti e meccanismi decisionali più complessi, oppure nel caso in cui voglia attrarre investimenti e/o quotarsi in borsa. In tutti gli altri casi, la scelta ricade sulla LLC. Per un’overview circa le corporations americane si legga il nostro post: La Corporation. Come aprire una societa` negli Stati Uniti.

Forme ibride

Spesso e volentieri le aziende italiane o straniere per rendere più semplice l’approccio al mercato americano conferiscono una parte di equity a soci americani, il che consente un più facile accesso al sistema del credito bancario e rende le cose molto meno complicate in materia di ottenimento di permessi, licenze ecc.

In siffatta situazione, per i motivi sopra esposti, il socio italiano preferisce la Corporation, mentre il socio americano preferisce la LLC. Come conciliare le due cose?

In genere la soluzione ottimale prevede che il socio persona giuridica italiana formi una Corporation autonoma, la quale, poi, va a partecipare la LLC insieme al socio americano. In questo modo entrambi possono beneficiare dei vantaggi assicurati a ciascuno di essi dalle due forme societarie in oggetto.

Contattaci

Hai bisogno di assistenza legale riguardo l’apertura di una società a New York o negli Stati Uniti? Compila il form sottostante e sarai ricontattato immediatamente.

Latest Posts

Do you qualify for Italian
Citizenship


ITALIAN CITIZENSHIP | FEBRUARY 28, 2021

Italian Citizenship
Through Italian Born
Female Ancestor


ITALIAN CITIZENSHIP | JANUARY 9, 2021

A Guide to Retiring in Italy.
The Italian Retirement
Visa.


IMMIGRATION | NOVEMBER 9, 2020